Calendario della gravidanza: 6° settimana

Quando arrivi alla 6° settimana, cominci a sentirti incinta anche se, a giudicare dal tuo aspetto, ancora non sembri incinta. In questo periodo, molte donne cominciano a soffrire di nausee mattutine. Se è questo il tuo caso, durante la giornata ricordati di mangiare poco e spesso, per evitare che il tuo stomaco rimanga vuoto. Potresti inoltre notare che i tuoi seni sono diventati gonfi e morbidi e le vene potrebbero essere diventate più scure.

Alcuni medici preferiscono fare la prima ecografia entro la sesta settimana di gravidanza. In questa occasione, si dovrebbe già essere in grado di sentire e vedere il battito cardiaco del piccolino! Se fino a questo punto non ti sembrava reale, questo lo sarà. Sentire e ascoltare il battito cardiaco del bambino è una benedizione. Se durante quest’ecografia non si sente ancora il battito cardiaco, non scoraggiarti. Può capitare che il battito del cuore non si senta prima della settima settimana.

Lo sapevi che il battito cardiaco del bambino è quasi due volte più veloce del tuo? Proprio così, il cuore di un bambino batte al ritmo di 100-180 battiti al minuto.

Ti potrai sentire un po' diversa, a questo punto della gravidanza. I jeans potrebbero essere un po' stretti intorno alla vita e potresti essere un po' lunatica. Non preoccuparti per i cambiamenti di umore, è normale. Le oscillazioni ormonali possono causare affaticamento, sbalzi d'umore e, talvolta, mal di testa. Probabilmente, non c’è ancora bisogno di uscire a comprare dei vestiti premaman. E’ consigliabile però acquistare due paia di pantaloni di una o due taglie più grandi del solito. Questo acquisto ti farà sentire più a tuo agio e ti sarà utile dopo aver partorito. Non ti preoccupare, riuscirai a perdere i chili presi durante la gravidanza, ma di certo non in una sola notte!

 

Il tuo bambino.

Il tuo bambino è cambiato molto dalla scorsa settimana! Anche se è ancora molto piccolo, è cresciuto in maniera esponenziale. La scorsa settimana il feto era di circa 1 millimetro, mentre questa settimana misura dai 2 ai 5 millimetri. Ricorda che ogni individuo è unico e che i bambini crescono a velocità diverse. In questa settimana, il tuo bambino non solo sta diventando molto più grande, ma sta anche diventando sempre più umano. Ora, dove si formeranno gli occhi, si possono vedere delle macchie scure. Si sono formati anche dei principi di braccia e gambe, ma ci vorrà ancora un po’ di tempo prima che si formino completamente mani e piedi. Durante le settimane a venire, le mani e i piedi del piccolino assomiglieranno più alle zampe palmate delle anatre. Anche se il tuo bambino ha solo poche settimane di vita, presenta già dei riflessi al tocco. Questo accade perché il sistema nervoso centrale si sta già sviluppando. Il tubo neurale, che collega il midollo spinale al cervello, si chiude proprio in questa settimana. Alla fine di questo tubo si trova il cervello che si sta sviluppando. In questo momento il bambino sembra tutto cervello e niente corpo. La testa è molto più grande rispetto al resto del corpo, ma non preoccuparti: la metà inferiore si allineerà presto. Se non sei stata ancora visitata da un medico, prendi un appuntamento in questa settimana. Il tuo piccolo ha bisogno di cure prenatali e anche tu. Le prossime settimane potrebbero essere piuttosto lunghe, anche perché starai già sperimentando in pieno i sintomi della gravidanza. Se hai dei momenti di sconforto, ricorda che ne sarà valsa la pena quando avrai finalmente il tuo bambino in braccio!

I commenti sono chiusi